Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

LA FENICE: LIBERTA' E LIBERAZIONI.

Concorso per un viaggio ad Auschwitz.

  • Data: 12.12.06
  • Categoria: AVVISI
  • Autore/Fonte: ASSESSORATO ALLE POLITICHE CULTURALI

Dettagli della notizia

In occasione del "Giorno della Memoria", la Provincia di Lecce in collaborazione con la Regione Puglia, la Regione Lazio, la Regione Piemonte e l’associazione nazionale "Terra del Fuoco" ha proposto il progetto "La Fenice: libertà e liberazioni" - concorso per un viaggio ad Auschwitz, riservato ai Comuni e alle Scuole Superiori per i ragazzi dai 17 ai 21 anni. Il progetto prevede la selezione, nelle tre regioni, di 1300 ragazzi che visiteranno i campi di sterminio di Auschwitz e di Birkenau (durata del viaggio dal 23/01/2007 al 29/01/2007). Per la nostra Provincia è previsto un numero di 300 partecipanti. A differenza dello scorso anno, la selezione per il prossimo viaggio è delegata direttamente ai Comuni e alle scuole, infatti, per ogni partecipante è stata prevista una quota di € 80,00 a carico del Comune e di € 20,00 a carico del partecipante (salvo diversa decisione degli Enti). Considerato che alla Provincia di Lecce sono pervenute più di 900 richieste di adesione, di 31 Comuni e di 26 Scuole Superiori, ai Comuni è stata riservata una quota di n° 5 partecipanti. L’Amministrazione Comunale di Corsano ha ritenuto opportuno procedere alla selezione dei ragazzi partecipanti con il bando pubblico suggerito dalla Provincia di Lecce e di partecipare interamente al cofinanziamento con la somma prevista di € 80,00 a carico dei Comuni. Dettagli sul viaggio possono essere richiesti presso gli Uffici Comunali. BANDO Il Comune di Corsano indice il bando "La Fenice: libertà e liberazioni" teso a sollecitare nei giovani la ricerca per raccontare la tragedia della guerra e la riconquista della libertà. Come la Fenice rinasce dalle proprie ceneri e l’Europa del dopoguerra è rinata anche sulle ceneri di Auschwitz, così il mondo di oggi deve liberarsi dalle contraddizioni, i pregiudizi, le discriminazioni, i soprusi e le violenze che lo segnano per affermar i valori universali, i diritti umani e le libertà. Saranno selezionati 5 giovani attraverso la presentazione di un elaborato. Ogni gruppo di lavoro dovrà essere composto da cinque giovani. La partecipazione al concorso prevede l’utilizzo di ogni forma di espressione. Potranno essere presentati elaborati scritti, articoli giornalistici, ricerche storiche e trascrizioni di fonti orali, produzioni multimediali e video, raccolte fotografiche e grafiche, purché coerenti con il tema. Gli elaborati dovranno pervenire all’ufficio Protocollo del Municipio entro e non oltre il 23 dicembre 2006. Un’apposita commissione valuterà il lavoro ritenuto più meritevole. Ogni elaborato dovrà essere contenuto in un plico recante la scritta "Concorso per un viaggio ad Auschwitz". I ragazzi vincitori parteciperanno al viaggio e saranno accompagnati dai responsabili dell’Organizzazione provinciale.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina