Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA CO-PROGETTAZIONE, ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DI SERVIZI FINALIZZATI ALL’ACCOGLIENZA NELLA RETE SPRAR (SISTEMA DI PROTEZIONE PER RICHIEDENTI ASILO E RIFIUGIATI) PER IL TRIENNIO 2018 – 2020

  • Data: 04.09.17
  • Categoria: AVVISI
  • Autore/Fonte: Servizi Sociali

Dettagli della notizia

Avviso per la selezione di un soggetto attuatore del privato sociale in possesso dei necessari requisiti e capacità per divenire partner del Comune per la co-progettazione e la gestione di azioni di sistema per l’accoglienza, tutela ed integrazione a favore di richiedenti e titolari di protezione internazionale, nel quadro del Sistema SPRAR, per n. 25 richiedenti titolari di protezione internazionale, nonché di protezione umanitaria, – preferibilmente nuclei familiari - ponendo un forte accento sull’aspetto territoriale e sulle reti, come tratto distintivo e qualificante in considerazione dei servizi minimi da garantire, contemplati dalle Linee guida allegate al predetto Decreto, consistenti in:
Mediazione linguistico-culturale, accoglienza materiale, orientamento e accesso ai servizi del territorio, insegnamento della lingua italiana, formazione e riqualificazione professionale, orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo, orientamento e accompagnamento all’inserimento abitativo, orientamento e accompagnamento all’inserimento sociale, orientamento e accompagnamento legale, tutela psico-socio-sanitaria, aggiornamento e gestione della Banca Dati, conformemente a quanto disciplinato nel Manuale operatore e visitatore banca dati SPRAR scaricabile dal sito web www.sprar.it
Possono partecipare alla selezione i soggetti individuati dall'art. 2 del D.P.C.M. 30 marzo 2001, di seguito elencati:
Organizzazioni di volontariato, Associazioni ed enti di promozione sociale, Organismi di cooperazione, Cooperative sociali, Fondazioni, Enti di patronato, Altri soggetti privati non aventi scopo di lucro.
I soggetti sopra elencati possono partecipare alla selezione anche nelle forme di consorzio o di raggruppamento temporaneo di impresa, fermo restando il divieto per il soggetto già partecipante alla gara come aderente ad un consorzio o ad un raggruppamento di partecipare alla stessa anche in forma singola, ovvero in più di un consorzio o di un raggruppamento.
I soggetti interessati, singoli o raggruppati, che abbiano i requisiti generali e specifici previsti dal presente avviso, dovranno far pervenire, pena esclusione, all'Ufficio Protocollo del Comune di Corsano – Via Della Libertà, entro il termine perentorio delle ore 13,00 del giorno 4 settembre 2017, un plico chiuso, sigillato e controfirmato ai lembi di chiusura, recante all'esterno l'indicazione del mittente, l'indirizzo del Comune sopraindicato.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina